Mockingbird – In diretta dall’inferno | Recensione Film

Mockingbird – In diretta dall’inferno | Recensione Film


A distanza di sei anni da The Strangers (2008), Bryan Bertino scrive e dirige il suo secondo lungometraggio Mockingbird – In diretta dall’inferno (USA – 2014), un thriller/horror realizzato con la tecnica del found footage.
Con Mockingbird, Bryan Bertino si conferma abile nel ricreare un profondo senso di terrore e di oppressione fra le mura domestiche, proprio come nel precedente film del 2008.

Ne In diretta dall’Inferno infatti, più persone scollegate fra loro si ritrovano a vivere la stessa situazione. Tutti i protagonisti riceveranno a casa una telecamera che non può essere spenta e che cambierà per sempre la loro vita. Per non morire, ognuno di loro sarà costretto a registrare video attenendosi a determinate regole e diventando così il burattino di un pericoloso gioco.

mockingbird
A parte una noiosa parte iniziale, Mockingbird è un ennesimo mockumentary che però si differenzia dalla maggior parte dei titoli che rientrano in questo genere cinematografico. Alcune trovate registiche, i personaggi alle prese con la misteriosa telecamera e il gradito twist finale, lo rendono un valido e piacevole film horror che si allontana da tantissimi found footage falliti. Sebbene sia privo di scene truculente, il film riesce ad incutere nello spettatore una buona dose di suspense grazie a una storia che punta sul mistero. Il colpo di scena finale poi, dona un elegante tocco di crudeltà e di cattiveria alla storia.

Nel cast di Mockingbird fanno parte Colby French, Alexandra Lydon, Todd Stashwick, Audrey Marie Anderson, Spencer List, Alyvia Alyn Lind, Natalie Alyn Lind e Benjamin Stockham.
Della produzione del film si è occupato lo stesso regista insieme a Jason Blum (il produttore di Insidious, Paranormal Activity e Anarchia – La notte del giudizio) e Adrienne Biddle.

Mockingbird – In diretta dall’inferno è disponibile nel fomato DVD (targato Universal) da ottobre 2017 ed è distribuito da CG Entertainment. Il DVD presenta un comparto audio/video impeccabili ma è privo di contenuti extra.

VIDEO: 16/9 1.78:1
DURATA: 79′
AUDIO: Dolby Digital 5.1 | Italiano; Dolby Digital 5.1 | Inglese; Dolby Digital 5.1 | Francese; Dolby Digital 5.1 | Tedesco; Dolby Digital 5.1 | Spagnolo
SOTTOTITOLI: Olandese, Portoghese, Hindi, Arabo, Finlandese, Islandese, Norvegese, Svedese, Turco.

A distanza di sei anni da The Strangers (2008), Bryan Bertino scrive e dirige il suo secondo lungometraggio Mockingbird - In diretta dall'inferno (USA - 2014), un thriller/horror realizzato con la tecnica del found footage. Con Mockingbird, Bryan Bertino si conferma abile nel ricreare un profondo senso di terrore e di oppressione fra le mura domestiche, proprio come nel precedente film del 2008. Ne In diretta dall'Inferno infatti, più persone scollegate fra loro si ritrovano a vivere la stessa situazione. Tutti i protagonisti riceveranno a casa una telecamera che non può essere spenta e che cambierà per sempre la loro…

Considerazioni finali

Score - 62%

62%

Score

Sommario: Sebbene sia privo di scene truculente, il film riesce ad incutere nello spettatore una buona dose di suspense grazie a una storia che punta sul mistero. Il colpo di scena finale poi, dona un elegante tocco di crudeltà alla storia.

User Rating: Vota per primo!
62

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Google Translate »