Tusk | Recensione Film

Tusk | Recensione Film


Scritto e diretto da Kevin Smith (Red State), Tusk (USA – 2014) è un horror che si focalizza sulla follia e sugli esperimenti e, in particolare, sulla trasformazione di un essere umano in un mammifero marino. Non è passato dunque inosservato questo insolito horror sull’uomo-tricheco e che vede Justin Long nei panni della vittima.

L’attore statunitense infatti interpreta Wallace Bryton, un giornalista radiofonico che gestisce un popolare podcast insieme all’amico Teddy (Haley Joel Osment) e che è costantemente a caccia di personaggi bizzarri da ridicolarizzare durante il suo programma. Il destino porterà l’ambizioso giovane a incontrare il Dr. Howe (Michael Parks), un appassionato di trichechi. Il folle scienziato in realtà, sta cercando una cavia per dare vita a una creatura ibrida a metà tra essere umano e tricheco e Wallace potrebbe essere il candidato perfetto per il suo esperimento.

tusk
Tusk
alterna diversi registri presentando allo spettatore situazioni comiche e imbarazzanti, per poi passare a quelle grottesche/orrorifiche e viceversa. Il film coinvolge sin dai primi minuti per poi regalare una coinvolgente atmosfera nella villa in cui vittima e carnefice si incontrano. Una fotografia dai toni caldi avvolge le due figure enfatizzando i loro dialoghi e, soprattutto, le storie che il mad doctor racconta al giornalista.

Il mistero che stagna nella casa dello scienziato cresce a dismisura ma mano che si fanno sempre più evidenti le sue intenzioni. Allo stesso modo, l’inquietudine aumenta col procedere del plot fino a toccare picchi di puro delirio. In questo contesto quasi diabolico, si assiste al sorprendente cambiamento psicologico ed emotivo del protagonista che, conscio ormai del pericolo, passa da uno stato elettrizzante e gioioso (iniziale) a quello triste e penoso, da persona distrutta psicologicamente e sottomessa.

Tusk è un connubio perfetto tra l’horror e il grottesco, la satira e la commedia nera, un bizzarro mix di ingredienti che custodisce diversi momenti geniali (i racconti nella villa, la trasformazione del giovane in tricheco…) in cui brillano le straordinarie interpretazioni di Justin Long e di Michael Perks.

Nel cast: Justin Long (Drag Me to Hell, After.Life), Michael Parks (We Are What We Are, Red State), Genesis Rodriguez, Haley Joel Osment, Johnny Depp, Ralph Garman e Harley Quinn Smith.

tusk-cg1Distribuito da CG Entertainment, Tusk fa parte del prestigioso catalogo Sony ed è attualmente disponibile per l’homevideo in DVD. Il formato gode di un soddisfacente reparto audio/video e di una ricca sezione dedicata ai contenuti speciali in cui sono presenti anche le scene eliminate del film.

 

EDIZIONE DVD:
VIDEO:16/9 2.40:1
DURATA: 97′
AUDIO: Italiano Dolby Digital 5.1, Inglese Dolby Digital 5.1, Tedesco Dolby Digital 5.1, Spagnolo Dolby Digital 5.1
N. DISCHI: 1
SOTTOTITOLI: Italiano, Inglese, Spagnolo, Danese, Finlandese, Norvegese, Svedese, Turco, Tedesco
Extra: Commento del regista/sceneggiatore Kevin Smith; Podcast animato – Scene eliminate

tusk-cg

Scritto e diretto da Kevin Smith (Red State), Tusk (USA – 2014) è un horror che si focalizza sulla follia e sugli esperimenti e, in particolare, sulla trasformazione di un essere umano in un mammifero marino. Non è passato dunque inosservato questo insolito horror sull’uomo-tricheco e che vede Justin Long nei panni della vittima. L'attore statunitense infatti interpreta Wallace Bryton, un giornalista radiofonico che gestisce un popolare podcast insieme all'amico Teddy (Haley Joel Osment) e che è costantemente a caccia di personaggi bizzarri da ridicolarizzare durante il suo programma. Il destino porterà l'ambizioso giovane a incontrare il Dr. Howe (Michael…

Considerazioni finali

Score - 72%

72%

Score

Sommario: Tusk è un connubio perfetto tra l'horror e il grottesco, la satira e la commedia nera, un bizzarro mix di ingredienti che custodisce diversi momenti geniali (i racconti nella villa, la trasformazione del giovane in tricheco...) in cui brillano le straordinarie interpretazioni di Justin Long e di Michael Perks.

User Rating: 2.25 ( 1 voti)
72
Google Translate »