The Optical Festival 2017: “Best Trash Short Film” – Selezioni ufficiali

The Optical Festival 2017: “Best Trash Short Film” – Selezioni ufficiali


Nelle Selezioni ufficiali per la categoria BEST TRASH SHORT FILM del The Optical Theatre Film Festival 2017 rientrano quattro cortometraggi: Just Justice III KungFu Karate Annihilator, DaemonRunner, Sleazy Pete e The Defiler.

Di seguito la lista dettagliata delle cinque sopracitate opere in concorso per l’award BEST TRASH SHORT FILM:

just-justice-posterJust Justice III KungFu Karate Annihilator (Spagna – 2016), prodotto, scritto e diretto da Rafa Dengrá. Just Justice III KungFu Karate Annihilator è un esilarante cortometraggio di genere action/horror/commedia condito da abbondanti sequenze splatter e gore.
Trama: Anno 1984. Violente gang di punk assassini governano ormai il mondo. Per porre fine al crimine, alcuni scienziati creeranno un’arma nucleare per poi inviarla nel futuro ovvero nel 1988.
Nel cast di Just Justice III KungFu Karate Annihilator: Raúl Delacruz, Rafa Dengrá, Oscar Sanjuan, Andres Rebollo, Carlos Prieto, Renko Sarita, Mayka Dengrá e Antonio Munoz.
La scheda di Just Justice III KungFu Karate Annihilator su iHORRORdb.

daemonrunner-posterDaemonRunner (Australia – 2017) di Kiah Roache-Turner (Wirmwood – Road of the Dead).
Trama: un gruppo di cacciatori di demoni avrà a che fare con una posseduta. Per salvare la ragazza utilizzeranno una tecnologia killer in grado di rispedire il demone che la possiede all’inferno.
Alla sceneggiatura del film ha collaborato lo stesso regista insieme a Tristan Roache-Turner. Gli effetti speciali sono di Nick Nicolaou, Paul Katte e Lisa Cotterill.
Nel cast di DaemonRunner: Catherine Terracini, Alex Jewson, Carmel Rose, Nandalie Campbell Killick e Cain Thompson.
DaemonRunner è in concorso anche nelle categorie “Best Director” (Kiah Roache-Turner) e “Best Special Effects“.
La scheda di DaemonRunner su iHORRORdb.

SleazyPeteSleazy Pete (Canada – 2017) di Frank Appache. Trattasi di uno spassoso horror/splatter post apocalittico.
La storia vede protagonista Sleazy Pete (Jayy Ferst) che, insieme al suo nuovo collega tossico, cercherà di porre fine alla criminalità con una massiccia dose di violenza. Droga, sangue e morte in nome della Chiesa.
Nel cast: Jayy Ferst, Noah Coderre, Yannick Lemos, Buck Delaney, David Arbec, Sergio Dos Santos, Sean Bexton, Sébastien Crête, Camille Monette, Vanessa Kneale, Julien Sayegh e Gabriel Gagnon St-Amand. Anche la sceneggiatura è a cura di Frank Appache.
La musica è di Maxime Fortin e Mathieu Lobry.
Sleazy Pete è in concorso anche nella categoria “Best Music“.
La scheda di Sleazy Pete su iHORRORdb.

TheDefiler_posterThe Defiler (Finlandia – 2016) di Artturi Olavi Rostén.
Questo inno alla cinematografia action e horror degli anni ’80 vede protagonista Greta “The Defiler” (Diana Ball), una spietata assassina che si fa strada nella malvagia e squallida città disseminando cadaveri ovunque. A guidarla in questo percorso sanguinario è un sentimento innocente e puro.
Nel cast: Diana Ball, Sara Koiranen, Sini Sandman, Tito Tuononen, Junani Pennala, Tomi Tuominen, Markus Harjula, Daniil Kozlov, Pyry Sopenlehto, Joonatan Järvinen, Toni Kandelin, Kristian Aho e Petri Aulin. La sceneggiatura del film è di Aku Salminen mentre la fotografia è di Esa Jussila.
La musica è stata realizzata da Tatu Aittamaa, Anton Froloff, Teemu Kilkki, Asko Lintunen, Juuso Peltola, Kalle Rantakallio e Karo von Rutenhjelm.
The Defiler è in concorso anche nelle categorie “Best Director“, “Best Screenplay“, “Best Cinematography”, “Best Special Effects” e “Best Music“.
La scheda di The Defiler su iHORRORdb.

 

trash

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Google Translate »