The Optical Festival 2017: “Best Cinematography” – Selezioni ufficiali

The Optical Festival 2017: “Best Cinematography” – Selezioni ufficiali


Di seguito riveliamo le Selezioni ufficiali per la categoria BEST CINEMATOGRAPHY della terza edizione del The Optical Theatre Festival. Tra i finalisti rientrano i seguenti cortometraggi horror: il finlandese The Defiler, il turco Black Ring, lo spagnolo Room for Rent e l’italiano Cold Inside. A questi si aggiunge il lungometraggio inglese  Charismata.

Di seguito la lista dettagliata delle sopracitate opere in concorso per l’award BEST CINEMATOGRAPHY:

  • TheDefiler_posterThe Defiler (Finlandia – 2016) diretto da Artturi Olavi Rostén su una sceneggiatura a firma di Aku Salminen. Trattasi di un’esplosione di generi cinematografici, una vera e propria ode al cinema action e horror anni ’80.
    Trama: la pericolosa Greta The Defiler (Diana Ball) si fa strada nella malvagia città dove regna marciume e squallore. Dietro di lei solo una lunga scia di morte. Ciò che la spinge a smembrare e dilaniare chiunque intralci il suo cammino è un sentimento prezioso che la eleva al di sopra di tutto e di tutti.
    Nel cast: Diana Ball, Sara Koiranen, Sini Sandman, Tito Tuononen, Tomi Tuominen, Junani Pennala, Markus Harjula, Daniil Kozlov, Pyry Sopenlehto, Toni Kandelin, Joonatan Järvinen, Kristian Aho e Petri Aulin.
    La fotografia di The Defiler è di Esa Jussila.
    La scheda di The Defiler su iHORRORdb.

 

  • black-ring-posterBlack Ring (Turchia – 2017) di Hasan Can Dagli. La sceneggiatura è a cura dello stesso regista in collaborazione con Cem Ozuduru (uno degli sceneggiatori di Baskin – 2016) e Turgay Dogan.
    In Black Ring, un gruppo di misteriose persone organizza dei particolari shooting fotografici in una struttura abbandonata.
    Nel cast ci sono: Turgay Dogan, Dounia Jauneaud, Tolga Akman, Sait Erol e H. Yuce Eser.
    Olcay Oguz ha curato la fotografia di Black Ring.
    La scheda di Black Ring su iHORRORdb.

 

  • Room_For_Rent__PosterRoom For Rent (Spagna – 2017) scritto e diretto da Fernando Simarro.
    Dopo aver guidato per ore, l’attrice Aphrodite Bunny (La China Patino), decide di passare la notte in un hotel. Ad accoglierla nella sua vecchia e polverosa struttura è Lady Montalvo (Silvia Casanova), una gentile e anziana signora che sembra non ricevere clienti da tempo.
    Nel cast: La China Patino, Silvia Casanova e Fernando Colomo.
    La fotografia è di Daniel Gonzalez.
    La scheda di Room for Rent su iHORRORdb.

 

  • cold-inside-freddo-dentroCold Inside (Italia – 2017) scritto e diretto da Valerio Burli.
    Questo cortometraggio italiano vede protagonista una donna delle pulizie che, in una fredda giornata invernale, mette in ordine le stanze dell’hotel presso cui lavora. Dietro la sua routine quotidiana però si cela un macabro segreto.
    Nel cast: Elisabetta De Vito. La fotografia è di Andrea Josè di Pasquale.
    La scheda di Cold Inside su iHORRORdb.

 

  • Charismata-PosterCharismata (UK – 2017), un horror che sfocia nel satanismo scritto e diretto dal duo composto da Andy Collier e Toor Mian.
    Protagonista della storia è la detective Rebecca Faraway (Sarah Beck Mather), una donna fragile che fatica ad inserirsi nel dipartimento di polizia del posto, luogo dove regna bullismo e intolleranza. Le cose vanno di male in peggio quando la poliziotta inizia a fare ricerche su un uomo sospettato di essere il responsabile di una serie di atroci omicidi rituali. Persa in un vortice costellato di morte e satanismo, Rebecca faticherà a vedere con occhi lucidi la realtà.
    Nel cast troviamo: Sarah Beck Mather, Jamie Satterthwaite, Johnny Vivash, Andonis Anthony, David J. Peel, Ross Mullan, Ethan Chapples, Nicole O’Neill, Sean Knopp, Dean Roberts e Ryan Spong. Il film è prodotto dalla Loose Canon Films.
    La fotografia di Charismata è a cura di Fernando Ruiz.
    La scheda di Charismata su iHORRORdb.

 

cinematography

the-optical-theatre-official-selection-2017-laurel

 

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Google Translate »