A Napoli le premiere italiane di American Guinea Pig: Sacrifice e Song of Solomon

A Napoli le premiere italiane di American Guinea Pig: Sacrifice e Song of Solomon


Dal 30 novembre al 2 dicembre 2017 si svolgerà l’Optical Theatre Festival presso L’Asilo, vico Maffei 4, a Napoli. La serata conclusiva della prestigiosa manifestazione cinematografica italiana (giunta alla sua terza edizione) si concluderà con un evento imperdibile all’insegna del gore più efferato.

sabatoIl 2 dicembre infatti, il celebre sceneggiatore italiano Antonio Tentori presenterà, in esclusiva per l’Italia, gli ultimi due capitoli di American Guinea Pig, il noto franchise estremo distribuito da Unearthed Films di Stephen Biro.
Trattasi di (in ordine di proiezione) American Guinea Pig: Sacrifice e American Guinea Pig: Song of Solomon, rispettivamente il quarto e il terzo capitolo della saga iniziata con American Guinea Pig: Bouquet of Guts and Gore (regia di Stephen Biro) e American Guinea Pig: Bloodshock (diretto da Marcus Koch).

Durante la serata sarà presente il cast di American Guinea Pig: Sacrifice per un incontro diretto con i fan della saga estrema.

Antonio Tentori è uno scrittore e sceneggiatore italiano che in passato si è occupato delle sceneggiature di diversi film di Lucio Fulci (“Demonia”, “Un Gatto nel cervello”), Dario Argento (“Dracula 3D”), Bruno Mattei (“L’isola dei morti viventi”, “Zombi: La creazione”), Sergio Stivaletti (“I tre volti del terrore”), Aristide Massaccesi (“Ritorno dalla morte – Frankenstein 2000”. Recentemente ha scritto la sceneggiatura di “Virus: Extreme Contamination” di Domiziano Cristopharo.

asilo
Di seguito maggiori  info sui due film targati Unearthed Films:

sacrifice5Il brutale American Guinea Pig: Sacrifice (link alla recensione) ha segnato l’esordio alla regia di Poison Rouge, attrice (House of Flesh Mannequins, Hyde’s Secret Nightmare, L’Appeso), modella, atleta e performer italiana.
Nel progetto è coinvolto Domiziano Cristopharo (House of Flesh Mannequins, Bloody Sin, Red Krokodil), qui in veste di produttore e di direttore della fotografia. Lo script invece è di Samuel Marolla.
Nel cast: Roberto Scorza e Flora Giannattasio.

In AGP: Sacrifice, un autolesionista (Roberto Scorza) dipendente da droghe si rifugia nel suo mondo impregnato di dolore. Il suo malsano amore per la sofferenza fisica e psicologica lo porterà a perdersi nei meandri della perdizione. Fra i malati pensieri che lo devastano ma che allo stesso tempo lo fanno sentire vivo, cercherà di dare un senso alla sua esistenza ormai sull’orlo del precipizio.

Gli effetti speciali sono a cura di Athanasius Pernath.

song-of-solomon2American Guinea Pig: The Song of Solomon (USA – 2017) è un film gore estremo sull’esorcismo. Scritto e diretto da Stephen Biro, questo sanguinario capitolo sulla possessione fa sfoggio di brutalità ed efferatezze arricchite da truculenti effetti speciali per mano di Marcus Koch (We are Still Here) e di Jerami Cruise (August Underground: Mordem, August Underground: Penance).

In American Guinea Pig: The Song of Solomon, l’attrice e regista canadese Jessica Cameron interpreta Mary, una donna che, in seguito alla morte del padre, diventa il bersaglio di forze demoniache. I primi segnali della fine del mondo diventano sempre più evidenti e il giorno della venuta di Cristo è ancora lontano. Prima di lui infatti l’Anticristo dovrà regnare sulla terra per sette anni consecutivi. Questa è la vera natura del cantico di Salomone ovvero dare al mondo ciò che sta aspettando da tempo: il Male.

Nel cast, oltre a Jessica Cameron (Mania, Save Yourself), anche Jim Van Bebber (The Manson Family, Homewrecked), Andy Winton (AGP: Bloodshock), Scott Gabbey (AGP: Bouquet of Guts and Gore), Gene Palubicki (AGP: Bloodshock), David McMahon, Maureen Allisse (The Manson Family, Roadkill), Josh Townsend e lo stesso Stephen Biro.

 

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Google Translate »