Oscar insanguinato | Recensione film

Oscar insanguinato | Recensione film


Diretto da Douglas Hickox (Il drago degli abissi) su una sceneggiatura di Anthony Greville-Bell, il sanguinolento e crudele Oscar insanguinato (aka Theater of Blood) vede protagonista l’icona horror Vincent Price, qui nel ruolo di Edward Lionheart, un attore teatrale accecato dalla vendetta (molto simile per questo a L’abominevole Dr. Phibes).

Dal taglio drammatico, Oscar insanguinato (UK – 1973) gode di momenti horror innescati dal protagonista che, stroncato dalla critica, attua la sua vendetta imitando gli omicidi delle tragedie shakespeariane (anche da lui interpretate). Le venature di humour nero, funzionali alla storia, sembrano avere come compito quello di sdrammatizzare la ferocia dell’assassino.

oscarinsanguinato
Il camaleontico attore infatti interpreta un personaggio indimenticabile che agisce con ironia ma anche con perfidia e follia omicida in difesa del suo orgoglio ferito e della sua carriera distrutta dalla superficialità di gente corrotta. Tra coinvolgenti ed estasianti monologhi e sequenze di morte, l’elegante Vincent Price solca lo schermo con gran classe, inebriando lo spettatore della sua potenza recitativa e scaraventandolo nel delirio in cui è sprofondato il suo personaggio.

Scene teatrali si alternano al sangue, alla morte e anche alla disperazione, abbozzando perfetti quadri di morte. Impossibile non citare, a questo proposito, il primo omicidio a cui prendono parte dei barboni (complici dell’assassino) simili a morti viventi. Restano impressi anche altri momenti come l’omicidio a cavallo, l’estrazione del cuore, la decapitazione e l’operazione chirurgica.

Oscar insanguinato è un film notevole, un horror marcato da una macabra ironia e da una vena pulsante di drammaticità che si traducono in momenti di grande cinema. Sicuramente un gioiello dell’horror britannico di cui rimane impresso il talento di Vincent Price. Curate anche le scenografie e le scelte fotografiche.

oscar-insanguinato6
Ottimo tutto il cast anche se la prova di Vincent Price (L’esperimento del dottor K., I vivi e i morti, Il pozzo e il pendolo) è inarrivabile. Oltre a lui ci sono anche Diana Rigg, Ian Hendry, Harry Andrews, Coral Browne, Robert Coote, Jack Hawkins, Michael Hordern, Arthur Lowe, Robert Morley, Dennis Price e Milo O’Shea.

Trama: Edward Lionheart è un attore teatrale che decide di vendicarsi dei critici che hanno  sottovalutato le sue interpretazioni negandogli l’ambito premio. Aiutato dalla figlia Edwina (Diana Rigg), l’uomo si finge morto per uccidere, indisturbato, i suoi nemici. Per gli omicidi prenderà spunto da alcune tragedie di William Shakespeare da lui stesso interpretate.

oscar-insanguinato-dvdOscar insanguinato fa parte della collana “Horror d’Essai” di Sinister Film. Distribuito da CG Entertainment, il film è disponibile nel formato DVD.

Edizione DVD:
Video: 16/9 1.66:1
Durata: 105′
Audio: Italiano Dolby Digital Dual Mono, Inglese Dolby Digital Dual Mono
N. Dischi: 1
Sottotitoli: Italiano
Extra: Trailer cinematografico

oscar-insanguinato-dvd1

Diretto da Douglas Hickox (Il drago degli abissi) su una sceneggiatura di Anthony Greville-Bell, il sanguinolento e crudele Oscar insanguinato (aka Theater of Blood) vede protagonista l’icona horror Vincent Price, qui nel ruolo di Edward Lionheart, un attore teatrale accecato dalla vendetta (molto simile per questo a L'abominevole Dr. Phibes). Dal taglio drammatico, Oscar insanguinato (UK – 1973) gode di momenti horror innescati dal protagonista che, stroncato dalla critica, attua la sua vendetta imitando gli omicidi delle tragedie shakespeariane (anche da lui interpretate). Le venature di humour nero, funzionali alla storia, sembrano avere come compito quello di sdrammatizzare la ferocia dell'assassino.…

Considerazioni finali

Score - 80%

80%

Score

Sommario: Oscar insanguinato è un film notevole, un horror marcato da una macabra ironia e da una vena pulsante di drammaticità che si traducono in momenti di grande cinema.

User Rating: Vota per primo!
80

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Google Translate »