I migliori film horror sulle case infestate


film-horror-case-infestateLa casa infestata è sempre stata una location molto suggestiva, perfetta nei film dell’orrore. La cinematografica horror abbraccia moltissimi titoli in cui, a causare la sciagura ai protagonisti, è proprio la nuova abitazione o struttura in cui questi si trasferiscono. Edificate su cimiteri, infestate da fantasmi o possedute da demoni, le case nell’horror hanno sempre esercitato un certo fascino sugli horrorofili.

Sinonimo di luogo sicuro nella vita, un nido in cui si dipana l’amore familiare, nei film horror diviene la gabbia o la tomba per chi ci vive all’interno. Case diaboliche, abitazioni da brivido, queste strutture sullo schermo divengono il punto d’incontro in cui la vita si congiunge con la morte e con il male, sfiorendo e annientadosi per lasciare il posto alla sofferenza e a tutto ciò che è nefasto.

Di seguito raggrupperemo (in ordine casuale), nel tempo, i migliori film horror sulle case infestate.

Nel 1973, il regista John Hough, regala al mondo un capolvoro sulle case infestate ovvero Dopo la vita (The Legend of Hell House). Basato sul romanzo di Richard Matheson (che tra l’altro ha anche scritto la sceneggiatura del film), Dopo la Vita narra le vicende di un team di medium che raggiunge “villa inferno” di proprietà di un certo Belasco. La struttura infatti sembra sia infestata dagli spiriti delle vittime di un serial killer.
Nel cast troviamo Pamela Franklin, Roddy McDowall, Clive Revill, Gayle Hunnicutt, Roland Culver e Peter Bowles.

Risale al 1979 Amityville Horror di Stuart Rosenberg. Il film è tratto dal libro “Orrore ad Amityville” di Jay Anson del 1977 e a sua volta ispirato a presunti eventi accaduti realmente. Amityville Horror ha avuto sette sequel e un remake, nel 2005, per la regia di Andrew Douglas.
Vittima di una casa in cui avvengono fenomeni paranormali è la famiglia Lutz. Trasferitisi nell’abitazione, luogo di una carneficina in passato, i nuovi inquilini assisteranno ad eventi terrificanti fra le mura della loro nuova dimora.
Nel cast: James Brolin, Margot Kidder, Rod Steiger, Don Stroud, Murray Hamilton e John Larch.

La casa dei fantasmi (USA – 1959) di William Castle, su una sceneggiatura di Robb White, è un film horror sovrannaturale, una perla di fine anni ’50 la cui storia si svolge in una casa stregata. Nel 1999 William Malone ne ha diretto il remake, Il mistero della casa sulla collina (House on Haunted Hill) .
Ne La casa dei fantasmi, Vincent Price interpreta Frederick Loren, un uomo benestante che offre 10.000 dollari a cinque persone coraggiose per passare una notte all’interno di una casa infestata dagli spiriti.
I nomi degli attori: Vincent Price, Carol Ohmart, Richard Long, Alan Marshal, Carolyn Craig, Elisha Cook, Julie Mitchum, Howard Hoffman e Leona Anderson.

Nel 1961 Jack Clayton dirige Suspense (The Innocents), un film sui fantasmi tratto dal racconto Il giro di vite di Henry James e per cui il regista ha vinto il premio come Miglior Regia.
Miss Giddens (Deborah Kerr) viene assunta come governante da un ricco uomo d’affari. La donna dovrà occuparsi dei suoi nipoti ovvero di Miles e Flora, due bambini orfani. La permanenza nella sinistra casa di campagna la porterà inevitabilmente a scontrarsi con pericolosi segreti.
Nel cast ci sono Deborah Kerr, Peter Wyngarde, Martin Stephens, Pamela Franklin, Megs Jenkins, Michael Redgrave, Clytie Jessop e Isla Cameron.
Qui la recensione di Suspense.

Considerato uno dei più agghiaccianti film horror di tutti i tempi, Changeling (aka The Changeling) di Peter Medak, è un triste e inquietante horror su una casa infestata dallo spirito di un bambino, Joseph.
Il musicista John Russell (George C. Scott) si trasferisce in un antico palazzo vittoriano nella periferia di Seattle in seguito alla scomparsa della moglie e della figlia. Qui l’uomo cercherà di dedicarsi alla musica ma scoprirà di non essere solo. Nella casa si aggira infatti il tormentato spirito di un ragazzino morto assassinato. John farà delle ricerche sull’identità del bambino ma la verità sarà straziante.
Fanno parte del cast di Changeling (Canada – 1980): George C. Scott, Trish Van Devere, Melvyn Douglas, Jean Marsh, John Colicos, Barry Morse, Madeleine Sherwood, Helen Burns ed Eric Christmas.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Google Translate »