Il patto con il Diavolo | Recensione Film


il-patto-con-il-Diavolo-dvdIl patto con il Diavolo (Olanda, Belgio, USA – 1975) è un horror/thriller fantascientifico diretto da Sandy Whitelaw su una sceneggiatura che lo stesso regista ha scritto insieme a Judith Rascoe e ad Alva Ruben. Il film vanta la presenza, nel cast, di Klaus Kinski, qui in un ruolo a lui consono.

Nonostante il titolo lasci alludere ad un film sovrannaturale, Il patto con il Diavolo (aka Lifespan) di Sandy Whitelaw non rientra nel filone demoniaco né tantomeno nel genere horror. Di stampo thriller con risvolti fantascientifici, il film affronta la ricerca scientifica (l’elisir della giovinezza) applicandola ad un contesto che sfocia nei generi giallo/erotico.

ilpattoconildiavolo3Trama: Amsterdam. Il Dr. Linden (Eric Schneider) viene ritrovato morto, apparentemente suicida, durante un congresso dell’industria farmaceutica. Il suo collega, il Dr. Ben Land (Hiram Keller), indaga sull’accaduto perché convinto che si tratti di un omicidio. L’uomo infatti sospetta che il colpevole sia uno degli interessati al farmaco sperimentale a cui stava lavorando il suo amico: un elisir capace di arrestare l’invecchiamento dei tessuti umani.
I sospetti ricadono sul sinistro professor Nicholas Ulrich (Klaus Kinski), uno scienziato svizzero che ha sempre creduto nell’avvento della razza eletta. Intanto Ben Land si fa sempre più intimo con Anna, la modella bondage del Dr. Linden…

Sebbene presenti sequenze soporifere, Il patto con il Diavolo può essere considerato in parte riuscito. Oltre ai ricchi dialoghi e ad un erotismo gratuito (che mette in mostra il corpo di Tina Aumont), nel film sono presenti anche temi (come quello della sopravvivenza dell’umanità) attualmente molto sfruttati nel cinema.
Proprio per questo Lifespan si configura come una pellicola visionaria che offre un’anticipazione scientifica relativa all’immortalità.

ilpattoconildiavoloIn questa epoca dove si dà spazio alla bellezza, alla fisicità e alla sessualità, Il patto del Diavolo resta sicuramente un film attuale. Nonostante i suoi limiti (uno fra tutti la lentezza nello sviluppo della storia), il film sfoggia alcuni momenti molto suggestivi.

Ne Il patto con il Diavolo emerge senza dubbio la presenza e la bravura di Klaus Kinski, qui nel ruolo dello scienziato pazzo. Di rilievo anche le performance di Tina Aumont e di Hiram Keller. Nel cast troviamo infine Adrian Brine, Frans Mulder, Lydia Polak e André Van den Heuvel.

ilpattoconildiavolo-dvd Recentemente distribuito da CG Entertainment, Il Patto con il Diavolo è presente, in formato DVD, nella collana Sci-Fi d’Essai di Sinister Film, label grazie alla quale viene recuperato dal dimenticatoio.
Dignitosi i formati audio e video del DVD. Negli extra è presente unicamente il trailer cinematografico del film.

Edizione DVD:

Video: 16/9 1.78:1
Durata: 78′
Audio: Dolby Digital Dual Mono | Italiano, Dolby Digital Dual Mono | Inglese
N. Dischi: 1
Sottotitoli: Italiano
Extra: Trailer cinematografico

ilpattoconildiavolo-dvd2

Il patto con il Diavolo (Olanda, Belgio, USA - 1975) è un horror/thriller fantascientifico diretto da Sandy Whitelaw su una sceneggiatura che lo stesso regista ha scritto insieme a Judith Rascoe e ad Alva Ruben. Il film vanta la presenza, nel cast, di Klaus Kinski, qui in un ruolo a lui consono. Nonostante il titolo lasci alludere ad un film sovrannaturale, Il patto con il Diavolo (aka Lifespan) di Sandy Whitelaw non rientra nel filone demoniaco né tantomeno nel genere horror. Di stampo thriller con risvolti fantascientifici, il film affronta la ricerca scientifica (l'elisir della giovinezza) applicandola ad un contesto…

Considerazioni finali

Score - 59%

59%

Score

User Rating: Vota per primo!
59

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Google Translate »