Un serial killer impersonifica Dahmer e Pandy in Laundry Man – Release

Un serial killer impersonifica Dahmer e Pandy in Laundry Man – Release


laundry-manGrazie a SGL Entertainment, Laundry Man (Belgio – 2016) è attualmente disponibile nei formati DVD e Blu-ray (acquistabili sul sito ufficiale della label) e anche per il video on demand.
Scritto e diretto da Johan Vandewoestijne, Laundry Man è un thriller horror molto violento la cui storia si Laundry-Man-posterispira ai casi di due noti serial killer: lo statunitense Jeffrey Dahmer (noto anche come “il cannibale di Milwaukee”) e il belga/ungherese Andras Pandy, pastore protestante e assassino seriale chiamato “Padre Barbablu” e anche “The Family Killer”.

Nel cast di Laundry Man ci sono Gunther Vanhuysse (nel ruolo di Jeffrey Damen, il serial killer), Ignace Paepe, Sharon Slosse, Adam Fellows, Kristel Breugelmans, Massimiliano Cerchi, Martin van Maris, Ziva Marshall ed Eddy Van de Putte.

Uno sguardo ai due serial killer a cui questo film è ispirato:

Jeffrey Dahmer (1960-1994) è stato accusato di aver compiuto diciassette omicidi, effettuati tra il 1978 e il 1991. È stato uno stupratore, necrofilo e cannibale.
Nel suo appartamento furono rinvenuti resti di cadaveri conservati nel frigorifero (anche teste e mani), teschi umani dipinti, peni conservati in formaldeide e fotografie di cadaveri smembrati.

Assassino, stupratore e padre incestuoso, Andras Pandy (1927 – 2013) era dotato di un appettito sessuale insaziabile. Molto autoritario, si sbarazzava facilmente anche dei componenti della sua famiglia, uccidendoli. È colpevole infatti di aver ucciso, tra gli altri, due ex mogli e quattro figli. Per uccidere, era solito usare un’arma da fuoco o un martello e si sbarazzava dei cadaveri sciogliendoli nell’acido.

Il trailer ufficiale di Laundry Man:

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Google Translate »