Il poster ufficiale dell’horror antologico Volumes of Blood: Horror Stories

Il poster ufficiale dell’horror antologico Volumes of Blood: Horror Stories

DVD horror extreme TetroVideo

volumes-of-blood Dopo i sette teaser poster pubblicati nel mese di agosto, Volumes of Blood: Horror Stories gode oggi di un poster ufficiale realizzato da Nathan Thomas Milliner. Il film è un horror antologico nonché sequel di Volumes of Blood (2015). Nella nuova antologia sono i piani di una casa a custodire sette terrificanti racconti ovvero “Murder Death Killer” diretto da Jakob Bilinski (Emergence); “Trick or Treat” di Sean Blevins (A Brush with Death); “A Killer House” di Jim O’Rear (The Hospital); “Feeding Time” di John William Holt (The Dooms Chapel Horror); “Blood Bath” di Jon Maynard (Nearly Dead); “Fear, For Sinners Here” di Nathan Thomas Milliner (Encyclopedia Satanica) e “The Deathday Party” di Justin Seaman (The Barn).

vobhs-posterTrama: prima di acquistare la casa, due coniugi decidono di fare un ultimo tour all’interno della struttura, guidati da un raccapricciante agente immobiliare. La struttura è composta da sette piani ognuno dei quali svelerà un passato terrificante: le ristrutturazioni di un negozio degli anni ’80 causeranno pericolose conseguenze; un ragazzo rimasto solo in casa proprio la notte di Halloween, avrà a che fare con uno sconosciuto; un venditore porta a porta fa una chiamata per il ringraziamento ma il suo gesto avrà delle ripercussioni inquietanti; una coppia di sposi non riuscirà a passare un po’  di tempo insieme; uno spirito vendicativo trasformerà la vigilia del Natale in un inferno; una festa di compleanno sarà interrotta bruscamente da ospiti inattesi.

La data di distribuzione di Volumes of Blood: Horror Stories è prevista per Halloween. Il film è prodotto da P.J. Starks ed Eric Huskisson (The Confession of Fred Krueger) e Christopher Bower (The Dooms Chapel Horror).
Tra i primi nomi confermati del cast c’è quello di Moses Moseley (“The Walking Dead”).
Rocky Gray e Shane Prather (Lavalantula, Sharknado: The 4th Awakens) si occuperanno della colonna sonora.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Google Translate »