Blood on Méliès’ Moon: il trailer del nuovo film di Luigi Cozzi

Blood on Méliès’ Moon: il trailer del nuovo film di Luigi Cozzi

DVD horror extreme TetroVideo

blood2Si intitola Blood on Méliès’ Moon il nuovo film di Luigi Cozzi, autore horror e sci-fi, cineasta e sceneggiatore, che torna in cabina di regia dopo ben 27 anni dal suo ultimo film “Il gatto nero” (1989). Di Blood on Méliès’ Moon, le cui riprese sono iniziate due anni fa e l’uscita è prevista a maggio di quest’anno, è stato diffuso il nuovo trailer che potete trovare in fondo all’articolo.

bloodIn Blood on Méliès’ Moon ci si interroga sulla nascita del cinema puntando l’attenzione sull’inventore francese Louis Le Prince (scomparso su un treno nel 1890), il vero padre del cinema ancor prima dei fratelli Lumière, i quali invece sono noti per essere ufficialmente i primi cineasti della storia.
Nel film ci si interroga sulla misteriosa scomparsa di Le Prince e sulla sua invenzione: una macchina in grado di filmare le immagini in movimento e di proiettarle sullo schermo.

Il film vanta la partecipazione di personaggi di spicco nel panorama horror italiano e che interpretano loro stessi: Dario Argento, Lamberto Bava, Antonio Tentori, lo stesso Luigi Cozzi e Barbara Magnolfi. Del cast inoltre fanno parte David Kirk Traylor, il regista Luigi Pastore, Sharon Alessandri, Alessandra Maravi, Chiara Pavoni, Alessia Patrignani, Luigi Schettini, Philippe Beun-Garbe, Maria Cristina Mastrangeli e Federico Centini.

Una delle location utilizzate dal regista è il Museo degli Orrori presente nel negozio Profondo Rosso Store di Roma, fondato da Dario Argento.
Ricordiamo che Luigi Cozzi, nella sua carriera da regista, ha diretto film come L’assassino è costretto ad uccidere ancora (1975), Contamination (1980), Nosferatu a Venezia (1988) e Paganini Horror (1989).

Il poster ufficiale del film è stato realizzato dall’artista giapponese Yoshiki Takahashi.

Blood on Méliès’ Moon su iHORRORdb

Il trailer del film:

https://www.youtube.com/watch?v=giksh-gq0Cw

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Google Translate »